Monthly Archives: May 2009

e non basta

Uno ha sempre saputo che il mondo finisce così:
ci si trova fra visi di gente inaudita,
e non basta guardarli e pensarci con calma.

(from)

Leave a comment

Filed under Uncategorized

conseguenze immediate

rimosso l’ultimo post sulle conseguenze.

Leave a comment

Filed under conseguenze

crudelta’

ogni volta che vedo queste macchine con le funi le maniglie i manubri gli elastici, mi chiedo cosa penseranno quando le  troveranno tra le rovine nell’anno 35000, chissa come se le spiegheranno, questa ossessione con  macchine mostruose ne dedurranno torture lente e dolorose.

speriamo che per quell’epoca quelle dell’aerobica abbiano almeno spento la radio, o non resteranno proprio dubbi sul sadomasochismo fisico e psicologico violentissimo delle palestre.

Leave a comment

Filed under Uncategorized

noi non ci capiamo, episodio II

interno frigo, 1.

piano 1: energizzante tipo gatorade, margarina, birra, prosciutto cotto in busta, marmellata di cetrioli sottaceto (sic), yogurt ai lamponi.

piano 2: margarina, maionese, marmellata di lievito (sic), insalata di maionese, carote e cavolfiore.

piano 3: tofu, ananas, tabasco, cetrioli, cipolle, pane di segale, carote.

come non far sparire niente dal frigo, risolto.

Leave a comment

Filed under noi non ci capiamo

Because they’re hungrier than we are.

“…I’m talking about the instinct for survival, Tom, the will to live. Give me a wily rascal over a pious sap any day of the week. He might not always play by the rules, but he’s got spirit. And when you find a man with spirit, there’s still some hope for the world.”
(from)

Leave a comment

Filed under Uncategorized

noi non ci capiamo, episodio I

m.: “In frigo ho solo della birra e del latte, pensavo di andare al supermercato ma tanto ho il congelatore pieno di surgelati…”
io: “Cena: latte, birra e surgelati, allora” (scherzosa)
m. (con gravita’): “Si ecco, magari latte e birra non assieme. Mischiati, intendo”

Leave a comment

Filed under noi non ci capiamo

All I could say was,

“I know, I know. I know

(from)

Leave a comment

Filed under Uncategorized